Cibus 2014: presented the first food plastic wrap that can be opened and reclosed up to 25 times

Italian text

(AGENPARL) – Parma, 6 mag – Si chiama SMILE  EASY GRIP ed è un’idea di Smilesys Srl, giovane impresa di Padova da sei anni punto di riferimento nell’ambito del confezionamento automatico per applicazioni richiudibili ed easy-peel. La nuova tecnologia è intelligente, ecosostenibile e di facile fruizione per i prodotti a consumo ripetuto pensata anche per bambini, anziani e grazie al linguaggio braille integrato, per gli ipovedenti. Smile-Easy Grip è un’etichetta autoadesiva la cui caratteristica peculiare è un anello che permette un’alzata facilitata dell’etichetta non solo attraverso la normale “presa a pinza” di pollice e indice, ma con qualsiasi mezzo: basta un singolo dito, o un oggetto come la penna. Tale soluzione è infatti finalizzata a migliorare la 26qualità della vita declinata negli ambiti dell’abitare, del lavoro, del tempo libero e della persona. Questa idea migliorerà il packaging d’uso quotidiano, qualificandolo in termini di fruibilità, per questo è adatta ai bambini, agli anziani – pensiamo alle classiche buste dei salumi, dalla difficile apertura – e adotta la stampa in rilievo in Braille, permettendo anche agli ipovedenti di conoscere il contenuto del pacchetto. Smile-Easy Grip rende l’apertura e la chiusura del pack più semplice e aiuta a mantenere il prodotto fresco grazie alla sua richiudibilità. L’adesivo è studiato per mantenere le proprie caratteristiche anche dopo diversi utilizzi, rendendolo applicabile a buona parte dei prodotti solidi e granulari del supermercato. L’utilizzo del brevetto si adatta alle esigenze dei comparti dolciario, prodotti da forno, snacks, carne, caseario, insalate fresche, ortofrutta. Smilesys opera in un centro direzionale e produttivo di proprietà, la sede è in provincia di Padova, a Piazzola sul Brenta, dove operano 20 persone. Attualmente l’azienda sta presidiando il mercato nord-europeo, e da qualche mese sta aprendo una rete commerciale anche per l’Italia. Da qui la partecipazione a Cibus 2014, piattaforma indispensabile agli operatori del comparto alimentare. A sostenere le idee e il brevetto di Smilesys, due grandi imprese italiane, Morato Pane Spa e A.D.R. Aziende Dolciarie Riunite, prime in Italia a testare il sistema “Smile Easy Grip”. “La nostra mission è semplificare la quotidianità del consumatore” – afferma Ernesto Zanarella CEO di Smilesys srl– “Grazie al Sistema Smile qualsiasi confezione si mantiene intatta per tutto il suo utilizzo. Il nostro brevetto “Easy Grip” per esempio è un’etichetta autoadesiva la cui caratteristica peculiare è un anello che ne permette un’alzata facilitata: basta un singolo dito o un oggetto come la penna e per il consumatore, adulto, bambino, anziano, sarà un piacere scoprirne la praticità d’uso. Il nome che abbiamo scelto per il nostro sistema, Smile, indica proprio lo spirito con cui vorremmo che il nostro consumatore vivesse la propria giornata.” “La qualità dei nostri prodotti non può essere buona, deve essere eccellente” – sostiene Agata Gualco, Direttore Marketing ADR spa – “Per questo motivo abbiamo voluto investire nel progetto Smile etichetta apri e chiudi che permette di preservare la freschezza dei nostri Canestrellini anche dopo l’apertura. Un’idea in cui crediamo molto perché va anche nella direzione dell’eco sostenibilità, tema ritenuto sempre più importante anche dai nostri consumatori”. “Per il lancio della nuova linea di grissini e crostini a marchio Morato abbiamo scelto di introdurre una vera novità, l’apertura di Smile che riteniamo particolarmente innovativa” – conclude Luca Morato AD di Morato Pane spa – “La qualità del nostro prodotto è molto alta, per questo non potevamo che scegliere di sostenerla aggiungendo un servizio eccellente che possa così soddisfare e fidelizzare il nostro consumatore”. Nel futuro dell’azienda padovana, c’è la creazione di un brand-ombrello che possa abbracciare tutti comparti cui operano imprese alimentari orientate al foodsaving, alla sostenibilità, al riciclo.

Fonte: www.agenparl.com

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *